Inaccettabile affermazione di Tajani sul fascismo. Necessarie dimissioni immediate per rispetto istituzioni e Costituzione italiana

14.03.2019 - Eleonora Forenza

Inaccettabile affermazione di Tajani sul fascismo. Necessarie dimissioni immediate per rispetto istituzioni e Costituzione italiana
Emiciclo del Parlamento Europeo a Strasburgo (Foto di Diliff, Wikimedia Commons)

“È inaccettabile che il Presidente del Parlamento Europeo dica durante la trasmissione radiofonica la Zanzara che il “fascismo ha fatto anche cose buone” – citando a riferimento bonifiche e strutture sportive – fino alla promulgazione delle leggi razziali e all’entrata in guerra.

Chi riveste la carica di Presidente del Parlamento Europeo non può dimenticare neanche per un secondo il “discorso del bivacco” – in cui si esplicitava la volontà di trasformare il Parlamento italiano in un bivacco di manipoli –  che inaugurò il regime fascista e un ventennio di atrocità per la storia europea; non può rimuovere neanche per un secondo che Altiero Spinelli elaborò il  Manifesto di Ventotene dal confino fascista. E proprio il Parlamento Europeo ha approvato pochi mesi fa una risoluzione – di cui mi sono fatta promotrice, dopo le violenze di Casapound a Bari – contro l’emergere della violenza neofascista.

Tajani non fa che usare lo slogan che ogni nostalgico del fascismo, dalla fine della guerra ad oggi, ha ripetuto per provare a giustificare e normalizzare il fascismo. Tajani dovrebbe dimettersi, per rispetto dell’istituzione che rappresenta, della Costituzione italiana e della memoria dei partigiani e delle partigiane che hanno dato la vita per sconfiggere il fascismo.

 

 

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Politica
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.