Condannati per aver difeso dei posti di lavoro

Una sentenza che ha tutto il sapore di atto repressivo e intimidatorio verso coloro che si oppongono alle politiche di sfruttamento e di riduzione dei dirritti dei lavoratori.