Verso la marcia mondiale per la giustizia e la pace

26.11.2018 - Tavola della Pace

Verso la marcia mondiale per la giustizia e la pace

Durerà un anno. Dal 2 ottobre 2019 al 2 ottobre 2020. Partirà dall’India e si concluderà a Ginevra attraversando molti paesi. Arriverà in Italia tra luglio e agosto del 2020. E’ la Marcia mondiale per la giustizia e la pace che venerdì è stata al centro dell’incontro tra il Comitato promotore Indiano e il Comitato promotore della Marcia PerugiAssisi. Presenti Jill Carr-Harris, Avani Kumar e Flavio Lotti.

L’intesa è stata straordinaria. Stessi obiettivi, stesso linguaggio, stesso metodo, stessa volontà di collaborazione. La Marcia mondiale per la giustizia e la pace si muoverà sui passi del Mahatma Gandhi, Martin Luther King, Nelson Mandela, Madre Teresa come la Marcia PerugiAssisi si muove sui passi di Aldo Capitini e San Francesco.
La Marcia mondiale è denominata Jai Jagat 2020 che significa “Vittoria di un mondo inclusivo e pacifico”, un mondo in cui nessuno viene lasciato indietro, nessuna persona, nessun gruppo, nessuna nazione e neppure nessun essere vivente. Al centro della Marcia c’è la volontà di promuovere il “benessere di tutti”, la pace e la felicità di ciascuno attraverso la nonviolenza, una sempre maggiore inclusione sociale, politica, economica ed ecologica su scala planetaria, un nuovo modello globale di sviluppo “dal basso verso l’alto” e la realizzazione degli Obiettivi Onu di Sviluppo Sostenibile.
L’idea di organizzare una Marcia mondiale per la giustizia e la pace nasce dall’esperienza di un movimento popolare indiano chiamato Ekta Parishad (Forum dell’unità), noto per aver organizzato lunghe marce con le persone più povere e più emarginate dell’India in difesa dei loro diritti fondamentali.
L’incontro, che si è svolto a Perugia, nella sede del Comitato promotore della Marcia PerugiAssisi, ha consentito di sviluppare una forte alleanza e un intenso piano di lavoro comune. Nelle prossime settimane, appena ultimata da fase di progettazione della Marcia, diffonderemo su perlapace.it tutte le informazioni per partecipare e collaborare alla sua organizzazione.
Ieri, Jill Carr-Harris e Avani Kumar hanno incontrato anche il Presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta, che ha assicurato il pieno sostegno e collaborazione all’iniziativa.

Amelia Rossi – Ufficio stampa Tavola della Pace

 

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Pace e Disarmo
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.