Elezioni Tunisia. Al voto solo uno su tre, avanzano gli islamisti di Ennahdha

07.05.2018 - Agenzia DIRE

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Elezioni Tunisia. Al voto solo uno su tre, avanzano gli islamisti di Ennahdha
(Foto di DIRE)

Cresce il partito islamista Ennahdha, arretrano i laici di Nidaa Tounes: a indicarlo sono gli exit poll diffusi in Tunisia ieri sera, dopo elezioni amministrative segnate da un’affluenza inferiore alle aspettative.

Ennahdha e Nidaa Tounes fanno parte di una coalizione al governo a livello nazionale dal 2015.

Ieri a votare è stato appena un terzo dei circa cinque milioni e 400mila aventi diritto. Secondo il primo ministro Youssef Chahed, il tasso di partecipazione rappresenta “un segnale negativo”, dal quale bisogna “trarre lezioni”.

Le amministrative di ieri erano le prime dalla rivoluzione del 2011 che aveva messo fine al regime di Zine El-Abidine Ben Ali e alimentato le speranze di una “primavera araba”.

Categorie: Africa, Comunicati Stampa, Politica
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.