L’università del Texas ad Austin rimuove tre monumenti sudisti

22.08.2017 - Democracy Now!

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Greco

L’università del Texas ad Austin rimuove tre monumenti sudisti
(Foto di Democracy Now!)

Negli Stati Uniti statue di confederati continuano a cadere in mezzo alle estese proteste contro i suprematisti bianchi e i monumenti che celebrano il retaggio di schiavitù e razzismo della storia americana.

L’Università del Texas ad Austin ha rimosso tre statue di leaders confederati. In una email inviata agli studenti, il presidente dell’università ha scritto: “Non scegliamo la nostra storia, ma scegliamo chi onorare e celebrare nel nostro campus.”

L’Università di Houston ha annunciato che cambierà nome a un dormitorio attualmente intitolato all’ex vice presidente John C. Calhoun, uno dei più prominenti sostenitori della schiavitù della storia americana.

Categorie: Diversità, Nord America
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort