Sudan, rilasciati tre difensori dei diritti umani

16.03.2017 - Riccardo Noury

Sudan, rilasciati tre difensori dei diritti umani
(Foto di https://www.frontlinedefenders.org/en/profile/tracks)

Khalafalla Mukhtar, Midhat Hamdan e Mostafa Adam, tre difensori dei diritti umani del Sudan, sono stati rilasciati il 6 marzo, dopo quasi 10 mesi di prigionia.

Mukhtar è il presidente di Tracks, un’organizzazione non governativa locale che si occupa di formazione sui diritti umani e i cui uffici sono oggetto di periodici raid da parte dei servizi di sicurezza; Hamdan fa parte dello staff di Tracks. Adam è invece il direttore di un’altra ong, Zarqa, che si occupa di sviluppo agricolo.

I tre difensori dei diritti umani erano stati arrestati il 22 maggio dello scorso anno per i reati di diffusione di informazioni false nel caso di Mukhtar e Hamdan e di spionaggio in quello di Adam.

Il 5 marzo, dopo una lunga detenzione preventiva, Mukhtar, Hamdan e Adam sono stati condannati a un anno di carcere. Il giudice si è ritenuto soddisfatto per il periodo già trascorso in carcere e ha risparmiato loro due mesi e mezzo di pena.

Categorie: Africa, Diritti Umani
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.