Giovanna Martelli chiede l’immediata liberazione di Milagro Sala

25.11.2016 - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Giovanna Martelli chiede l’immediata liberazione di Milagro Sala
(Foto di Giovanna Martelli)

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne Giovanna Martelli, deputata di Sinistra Italiana e integrante della prima ora del Comitato per la Liberazione di Milagro Sala, torna a chiedere la libertà per Milagro Sala e per le altre donne della Tupac Amaru ancora incarcerate: Gladys Díaz, Mirta Aizama, Mirta Guerrero y Graciela López,

“In questo senso – dice nel messaggio in spagnolo che sta circolando in rete – unisco la mia voce a quella del Gruppo di Lavoro per le Detenzioni Arbitrarie delle Nazioni Unite, del Comitato contro la Discriminazione Razziale del medesimo organismo, dell’OEA (Organizzazione degli Stati Americani), della Commissione interamericana per i Diritti Umani.”

Milagro e le altre tupaqueras “sono il miglior simbolo della donna che non accetta la sottomissione, l’ingiustizia, la povertà a cui sono condannate dai potenti del mondo e che si unisce ai suoi simili per uscire a questa situazione” ha concluso la deputata, reduce da un recente viaggio in Argentina dove ha incontrato numerosi Comitati per la Liberazione di Milagro Sala, ormai diffusi in tutto il paese.

 

Categorie: Diritti Umani, Europa, Sud America
Tags: , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.