Hamas: vivere a Gaza è insostenibile, si prospetta una nuova guerra

27.04.2016 - Antonietta Chiodo

Hamas: vivere a Gaza è insostenibile, si prospetta una nuova guerra
(Foto di Shadi AlQarra)

Le dichiarazioni fatte il 26 aprile dal portavoce delle frange politiche di Hamas in merito a una probabile guerra che potrebbe abbattersi sull’enclave entro quest’estate pesano sul capo della popolazione di Gaza. Il probabile conflitto avrebbe lo scopo di mettere fine all’insostenibile rappresaglia del governo israeliano.

“Alla popolazione della Striscia di Gaza – ha dichiarato ai microfoni di Russia Today- viene impedito da troppi anni di condurre una vita dignitosa a causa dei continui blocchi di elettricità, degli altissimi costi del carburante, della mancanza di lavoro e di tutto ciò che il governo israeliano crea quotidianamente per impedire una possibile ripresa sia economica che sociale “.

Il portavoce ha chiesto inoltre un’assunzione totale di responsabilità da parte di tutti gli organi che si trovano a vigilare sulla popolazione e dei partiti regionali che compongono il Parlamento. Dopo la guerra che ha devastato la Striscia di Gaza nell’estate 2014, a causa degli embarghi sui materiale per la ricostruzione, ancora oggi l’80% delle abitazioni non è utilizzabile.

La dichiarazione è stata confermata in queste ore da Iyad Qara, direttore del maggiore quotidiano palestinese.

 

Categorie: Diritti Umani, Medio Oriente
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.