Yemen: ucciso Governatore di Aden, nel paese è emergenza cibo

07.12.2015 - MISNA Missionary International Service News Agency

Yemen: ucciso Governatore di Aden, nel paese è emergenza cibo
(Foto di commons.wikimedia.org)

Il governatore di Aden e sei guardie del corpo sono morti in un’esplosione rivendicata dal sedicente Stato Islamico (Is). La deflagrazione ha investito in pieno l’auto a bordo della quale il governatore della secondo acittà dello Yemen – Jaafar Mohamed Saad – viaggiava accompagnato dalla sua scorta nella zona di Rimbaud.

Jaafar Mohamed Saad era uno stretto collaboratore del presidente Abdel Rabbo Mansour Hadi. La sua morte è un colpo inferto agli sforzi del presidente e degli alleati sauditi per fare di Aden una base sicura per il governo nazionale fino a quando Sana’a non sarà riconquistata.

Come già Al Qaida nella penisola araba (Aqap), anche il gruppo di Abu Bakr al Baghdadi ha approfittato, rafforzando la sua presenza sul territorio,  del caos e dell’insicurezza che attraversano il paese.

Intanto nel paese la situazione umanitaria si fda sempre più grave: secondo le Nazioni Unite le razioni di cibo stanno rapidamente diminuendo, e metà del paese è a un passo dalla carestia. Il conflitto ha costretto infatti oltre un milione di persone a fuggire dalle proprie case, con 10 dei 22 governatorati in cui è suddiviso il paese costretti a fronteggiare l’emergenza dovuta alla scarsità di cibo.

A novembre un rapporto aveva affermato che 14,4 milioni di persone su una popolazione di 23 milioni non aveva accesso sicuro al cibo, il che significa che hanno grossi problemi nell’approvvigionarsi di cibo a sufficienza. Questi numeri includono 7,6 milioni di persone in disperato bisogno di assistenza nutrizionale.

Categorie: Asia, Comunicati Stampa, Diritti Umani, Pace e Disarmo
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.