Dedicata a Valeria Solesin la bandiera della pace più grande del mondo

26.11.2015 - Redazione Italia

Dedicata a Valeria Solesin la bandiera della pace più grande del mondo
(Foto di www.facebook.com/media/set/?set=a.1280409698582.2043282.1480234316&type=3)

Fu realizzata in piazza Duomo a Lecce nel 2009 dal gruppo GPace – Giovani per la Pace(studenti dell’Istituto Galilei-Costa), fu la bandiera della pace più grande del mondo. Oggi i ragazzi che cucirono con tanto trasporto quell’emblema così importante e grande, hanno deciso di dedicarla a Valeria Solesin e a tutte le vittime innocenti del terrorismo.

Questo il loro pensiero: “Quando l’abbiamo ideata e poi realizzata, non erano ancora successe queste azioni così forti e devastanti, capaci di mietere quasi senza motivo così tante vite, tra cui anche tanti giovani. Oggi, dopo l’ultima brutta storia di Parigi che ci ha colpito moltissimo, un po’ per la vicinanza geografica, ma soprattutto per la scelta delle location target, notoriamente frequentate da giovani, abbiamo pensato che una così bella bandiera non poteva non avere un “indirizzo” a cui destinarla. E’ per questo motivo che la vogliamo simbolicamente consegnare ai genitori di Valeria e di tutte le altre persone che hanno perso la vita in queste tragiche circostanze”.

Il gruppo GPace è oggi promotore delle iniziative “N2Y4_Peace” (Never too Young for Peace

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Pace e Disarmo
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.