Burkina: iniziati gli stati generali della giustizia

24.03.2015 - MISNA Missionary International Service News Agency

Burkina: iniziati gli stati generali della giustizia
(Foto di www.bellanaija.com)

Cominciano oggi e si concluderanno sabato gli “stati generali della giustizia” attraverso cui il governo transitorio del Burkina Faso vuole iniziare il processo di riforma del settore. Scopo dell’assemblea, a cui prenderanno parte circa 2.000 delegati, è redigere un “Patto nazionale per il rinnovamento della giustizia”, che tenga al centro “l’indipendenza della magistratura”.

La convocazione entro breve tempo degli stati generali, per “concepire riforme coraggiose ed appropriate” era stata annunciata dal presidente ad interim Michel Kafando a dicembre, meno di due mesi dopo la fine del regime di Blaise Compaoré, ex presidente fuggito dal paese a fine ottobre.

Prosegue dunque la revisione delle leggi e delle strutture dello stato burkinabé, nell’ambito della quale, nelle scorse ore erano stati richiamati a Ouagadougou dieci ambasciatori considerati fedelissimi del vecchio governo. Propriio “un attivismo politico debordante” è una delle ragioni citate ora dalle autorità per motivare il provvedimento, insieme al raggiungimento dei limiti d’età o al superamento di quelli temporali del mandato.

Categorie: Africa, Politica
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.