Yemen: ucciso il portabandiera delle idee liberali

04.11.2014 - Redazione Italia

Yemen: ucciso il portabandiera delle idee liberali
(Foto di foto wikipedia)

Ucciso, domenica scorsa nella capitale yemenita Saana, il leader liberale Mohamed Abdelmalek al-Moutawakel, segretario generale del partito dell’Unione delle forze popolari. La sua uccisione destabilizza ancor di più la situazione del paese e inasprisce i conflitti che da tempo affliggono il paese e che impediscono il conseguimento di un consenso e di un dialogo per la costruzione di uno stato di diritto.

video tratto da Euronews

Categorie: Internazionale, Medio Oriente, Politica

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.