Aperitivo per i ragazzi di Nablus: “L’Italia a passo di dabka”

15.12.2013 - Redazione Italia

“L’Italia a passo di dabka” è un progetto che porterà nel nostro paese dieci ragazzi e ragazze di Nablus, Cisgiordania, per far conoscere la dura vita di un popolo sotto occupazione, sensibilizzare sulla brutalità di un regime di apartheid e, contemporaneamente, condividere la profondità di una terra ricca di cultura e storia. Nell’estate 2014 l’Italia accoglierà questi giovanissimi (dai 13 ai 18 anni) ballerini di dabka in un tour all’insegna della tradizione folkloristica palestinese. Il gruppo Masha’el Falasteen, nato nel 2002, ha viaggiato per l’Europa (dalla Francia alla Norvegia, dal Belgio all’Austria), portando un messaggio di denuncia e di speranza. L’Associazione Frontiere, insieme ad altre realtà locali, organizzerà gli spettacoli dei ballerini a Roma, Velletri, Pistoia, Bologna, Genova e Milano.

Nella serata del 21 dicembre 2013, presso la Villetta di Roma (via Francesco Passino, 26 – zona Garbatella), ci sarà una cena solidale di raccolta fondi per finanziare il progetto.

IL PROGRAMMA:

18.30: Inizio della serata. Modera Valerio Evangelista (Frontiere News)

19.00: Presentazione del libro “Lessico deviante” di Patrizia Cecconi. Come un uso distorto dei termini, in ambito giornalistico-mediatico e specificatamente per quanto riguarda la questione palestinese, ha ripercussioni anche sulla nostra democrazia, minando le basi della Costituzione italiana.

19.30: Esposizione del progetto “L’Italia a passo di dabka”. Irene Tuzi (Frontiere News), di ritorno da Nablus, ci guiderà in un viaggio in cui i sogni di un gruppo di ballerini palestinesi si infrangono contro la brutalità dell’occupazione e della discriminazione istituzionalizzata.

20.15: Testimonianze dirette di palestinesi residenti in Italia. Il racconto come antidoto alla disumanità di un regime repressivo

20.30: Aperitivo italo-palestinese

Saranno esposte anche fotografie scattate da Irene Tuzi nel suo ultimo viaggio a Nablus.

Gradita prenotazione
Ingresso per l’apericena solidale: 10 euro

INFO
redazione@frontierenews.it
Irene Tuzi: 349 3711329
Valerio Evangelista: 340 9516767

Da Frontiere News

Categorie: Comunicati Stampa, Cultura e Media
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 16.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.