La Nigeria è il primo paese africano a ratificare l’ATT

14.08.2013 - MISNA Missionary International Service News Agency

Il governo di Abuja ha ratificato, primo paese africano, il trattato sul commercio delle armi delle Nazioni Unite (Att). Una mossa che il ministro degli Esteri ha definito “fondamentale per contrastare fenomeni come terrorismo, pirateria e criminalità”.

Olugbenga Ashiru, titolare del dicastero, ha aggiunto che la ratifica da parte della Nigeria “testimonia la volontà di controllare e ridurre il commercio e la diffusione di armi nel paese e nel continente africano”.

Elogi e commenti positivi sono stati diffusi dalle principali associazioni che sostengono la lotta per la messa al bando delle armi e il controllo del loro commercio.

“Dalla Somalia al Mali e la Repubblica Democratica del Congo, le armi sono penetrate nelle zone di conflitto aumentando il livello della violenza e alimentandola per decenni. Altri paesi africani devono seguire l’esempio della Nigeria e diffondere in Africa i meccanismi di controllo sul commercio di armi. È un imperativo nei confronti delle popolazioni civili e per la pace” ha detto la portavoce di Oxfam per il controllo sulle armi Anna Macdonald.

Categorie: Africa, Pace e Disarmo
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort