Un programma TV per la riconciliazione

07.09.2012 - MISNA Missionary International Service News Agency

Un programma TV per la riconciliazione
(Foto di Wikimedia Commons)

Si intitola “Non è un sogno” la trasmissione televisiva in onda tutti i giorni sull’emittente locale ‘Bayon’ che si occupa di rimettere in contatto e dare informazioni ai familiari delle vittime delle purghe del regime dei Khmer Rossi.

Creata sulla falsariga di una trasmissione ideata in Vietnam, la trasmissione – che tiene incollati agli schermi migliaia di telespettatori – ha già risolto diversi casi, riuscendo a mettere in contatto persone separate dall’affetto dei propri cari durante gli anni bui del terrore rosso (1975-1979), caratterizzati dalla deportazione di centinaia di migliaia di persone nelle cosiddette ‘fattorie comuni’.

Al di là della trasmissione “Non è un sogno” i cambogiani che hanno perduto tracce di familiari e amici durante quegli anni sono soliti lanciare appelli, soprattutto attraverso le radio, per cercare di ritrovarli.

Dall’aprile 1975 e fino all’invasione del Vietnam nel 1979, quasi due milioni di persone persero la vita in Cambogia a causa di deportazioni, omicidi di massa, lavori forzati e carestie. La società fu oggetto di una ‘riprogrammazione’ sistematica sotto il regime dei guerriglieri Khmer, guidati dal “fratello numero uno”, il leader comunista Saloth Sar che assunse il nome di Pol Pot.

A Phnom Penh dal 2009 è stato istituito un tribunale speciale, una corte mista prevista da un accordo firmato tra il Regno di Cambogia e le Nazioni Unite. Saloth Sar è morto impunito nel 1998, ma la ripresa del processo contro Nuon Chea, il “fratello numero due” e luogotenente del dittatore è attesa entro la fine del mese.

Categorie: Asia, Internazionale, Politica
Tags: ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.