Africa

21.01.2012

L’altro lato del muro, un film sui Saharaouis

Un film sul popolo saharaoui, l'ultima colonia rimasta in Africa; un film di Denis Véricel sulla lotta di questo popolo pacifico che vuole solo che un referendum decida sulla sorte della loro terra, ocupata prima dalla Spagna e poi dal Marocco. »

11.01.2012

Protesta contro multimazionale del carbone

Alcune migliaia di persone stanno manifestando contro la mancanza di acqua, corrente elettrica e terre coltivabili nei villaggi di “reinsediamento” dove sono state costrette a trasferirsi dopo l’inizio dell’estrazione nel più ricco giacimento di carbone del nord del Mozambico da parte della società brasiliana Vale. »

07.01.2012

E’ guerra in Sud Sudan

Il nuovo nato Sud Sudan affronta il pericolo di una dilagante guerra interetnica dopo il crescendo di scontri tra due maggiori gruppi tribali che ad oggi hanno già causato la morte di un migliaio di civili. »

20.12.2011

Somalia: reporter ucciso a Mogadiscio; è il quarto dall’inizio dell’anno

Reporter Sans Frontières esprime profonda solidarietà ai i familiari e ai colleghi del giornalista Abdisalan Sheikh Hassan, assassinato ieri da un uomo in divisa militare nel quartiere Hamar Jajab di Mogadiscio. »

12.12.2011

Una giornata per i sahrawi

Il 10 dicembre è la giornata internazionale dei diritti umani, in occasione dell’adozione nel 1948 della “Dichiarazione universale dei diritti umani” da parte dell’Assemblea generale dell’Onu. Questa giornata non deve restare solo un ricordo ma deve essere un invito all’azione. »

12.12.2011

Cambio climatico: si conclude tra le polemiche la conferenza ONU in Sud Africa

Il vertice ONU di Durban si conclude con un accordo affinché si avviino negoziati per raggiungere un trattato vincolante sul cambio climatico che non entrerà in vigore prima del 2020. I partecipanti si sono accordati anche su un ulteriore periodo di impegno sotto il Protocollo di Kioto e su un progetto iniziale riguardante l’istituzione di un Fondo Ecologico Climatico. »

03.12.2011

Come lo sfruttamento dell’Africa ha causato il declino dell’Occidente

In 22 mesi, i paesi dell’Unione Europea che usano l’euro si sono riuniti 17 volte per salvare la moneta unica, l’euro, senza riuscirci.Ci si sarebbe aspettato che, dopo il lungo sfruttamento dell’Africa da parte dell’occidente, quest’ultimo fosse stato capace di pagare i suoi debiti e di mettersi al riparo dalle speculazioni di borsa. Niente di tutto ciò. »

25.11.2011

il giornalismo d’inchiesta è morto?

Reporter senza frontiere esprime la sua profonda delusione e la sua reale preoccupazione a seguito dell’adozione da parte del Parlamento sudafricano, il 22 novembre scorso, della cosiddetta legge di “Protezione delle informazioni di Stato” e chiede solennemente al Presidente Jacob Zuma di non promulgarla. »

15.11.2011

Giustizia per Thomas Sankara Giustizia per l’Africa

Pubblichiamo l'appello della società civile burkinabé affinché finalmente si sappia la verità sulla morte di Thomas Sankara, Presidente del Burkina Faso assassinato durante un colpo di stato. Sankara è stato uno dei grandi presidenti riformatori sociali dell'apoca dell'indipendenza africana. »

15.11.2011

Angola ed energie rinnovabili

Con l’impegno a promuovere l’impiego diffuso delle energie rinnovabili l’Angola è divenuto l’85° paese membro di “Irena”, l’international Renewable Energy Agency. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.