contenuti originali

05.05.2019

La voce dei giovani al cinquantenario ad Attigliano

La voce dei giovani al cinquantenario ad Attigliano

Sofia, Elisa, Eric, Riccardo, Sara, Gaia, Nico, Carola, Asia, Valentina e Salvatore sono stati i protagonisti del cinquantesimo anniversario del discorso di Silo a Punta de Vacas il 4 Maggio del 1969. Con discorsi, testimonianze, videloclip e riflessioni sul testo della Guarigione dalla Sofferenza hanno animato la celebrazione che… »

05.05.2019

Speranza attiva: portiamo in Italia le pratiche di trasformazione sociale e culturale di Joanna Macy!

Speranza attiva: portiamo in Italia le pratiche di trasformazione sociale  e culturale di Joanna Macy!

Succede a volte di incontrare un libro che riteniamo importante, e di volerlo condividere con altri. Chi di noi si occupa di educazione e formazione spesso si imbatte in testi che potrebbero nutrirne il lavoro, e stimolare per sé e per gli altri un percorso di crescita e riflessione. Succede… »

05.05.2019

Le ammissioni di un funzionario dei servizi egiziani: “Giulio Regeni lo sequestrammo noi”

Le ammissioni di un funzionario dei servizi egiziani: “Giulio Regeni lo sequestrammo noi”

La scena va immaginata. Estate 2017, una riunione in una capitale africana tra le polizie di vari stati dell’Africa. Ci si scambia consigli, esperienze, racconti di come si sgomberano le manifestazioni lì, su come si tortura là, su come si incarcerano gli oppositori eccetera. A un certo punto – secondo… »

05.05.2019

Cinquantenario del Movimento Umanista – Torino

Cinquantenario del Movimento Umanista – Torino

05.05.2019

Perinde ac cadaver

Perinde ac cadaver

Qui fu l’incontro che ha cambiato la faccia del mondo. Qui si forgiò un nuovo tipo umano a cui è stato dato di vivere nella più bella e luminosa provincia della terra. L’amalgamarsi di africani, indios, europei, ebrei, e successivamente orientali, giapponesi, non fu una giunzione tra consanguinei come quella… »

04.05.2019

Napoli: corteo #primalepersone, marcia per l’uguaglianza dei diritti

Napoli: corteo #primalepersone, marcia per l’uguaglianza dei diritti

Circa 4 mila persone hanno dato vita al corteo “Prima le persone”, svoltosi oggi a Napoli, in una singolare e beneaugurante coincidenza temporale con il cinquantesimo anniversario del primo discorso di Silo, La Guarigione della Sofferenza, pronunciato a Punta de Vacas proprio oggi nel 1969. La manifestazione partenopea, nata… »

03.05.2019

In streaming la cerimonia del cinquantenario del discorso di Silo a Punta de Vacas

In streaming la cerimonia del cinquantenario del discorso di Silo a Punta de Vacas

Il 4 Maggio del 1969 Silo fece il suo primo discorso pubblico a Punta de Vacas, un luogo desolato al confine tra l’Argentina e il Cile, non lontano dall’Aconcagua. Dopo 50 anni gli umanisti ricordano quel discorso, La Guarigione dalla Sofferenza, con numerose manifestazioni in molte parti del… »

03.05.2019

Daniela Padoan, candidata al Parlamento Europeo: mi ribello all’umiliazione e alla violenza subite da ogni essere vivente

Daniela Padoan, candidata al Parlamento Europeo: mi ribello all’umiliazione e alla violenza subite da ogni essere vivente

Giustizia sociale e ambientale, lotta alla povertà, migrazioni, eco-femminismo, disarmo, emergenza climatica; ne parliamo con Daniela Padoan, scrittrice, giornalista e attivista candidata alle elezioni europee nella lista “La Sinistra – GUE/NGL European Left” per la circoscrizione nord-ovest. Che cosa ti ha spinto a candidarti? La consapevolezza dell’importanza fondamentale che in… »

03.05.2019

Se non ci fossero i golpe “umanitari” degli USA a salvare il mondo !!

Se non ci fossero i golpe “umanitari” degli USA a salvare il mondo !!

Sappiamo bene quanto gli Stati Uniti abbiano a cuore le condizioni dei popoli del mondo, proprio per questo scopo hanno impiantato più di mille basi militari all’estero per esportare la democrazia e difendere i diritti umani, ma profilandosi un ennesimo golpe umanitario in Venezuela può essere utile un breve pro… »

03.05.2019

Vietato l’ingresso agli ebrei e agli omosessuali

Vietato l’ingresso agli ebrei e agli omosessuali

«Vietato l’ingresso ai cani e agli ebrei», 1938-1945, « Vietato l’ingresso agli ebrei e agli omosessuali» 29 aprile 2019. Due avvisi, uno frutto delle leggi razziali, l’altro opera dell’artista Ruth Beraha, esposto tra il citofono e il portone d’ingresso del Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea di Livorno. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.