contenuti originali

09.07.2019

Turchia, la condanna della Cedu: Demirtas svela il complotto giuridico e politico

Turchia, la condanna della Cedu: Demirtas svela il complotto giuridico e politico

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, CEDU, ha condannato il governo turco a 2.500€ di risarcimento per aver violato il diritto alla libera espressione arrestando Selahattin Demirtas, l’ex co-presidente del Partito Democratico dei Popoli che si trova in carcere da circa 3 anni. Secondo il giornalista Kayhan Karaca, corrispondente a… »

08.07.2019

Il Tribunale penale internazionale giudica colpevole l’ex ribelle congolese Bosco Ntaganda

Il Tribunale penale internazionale giudica colpevole l’ex ribelle congolese Bosco Ntaganda

L’8 luglio 2019 il Tribunale penale internazionale ha giudicato Bosco Ntaganda, ex comandante di un gruppo armato della Repubblica democratica del Congo, colpevole di crimini di guerra e crimini contro l’umanità. Una successiva sessione determinerà l’entità della pena. In totale, Ntaganda è stato riconosciuto colpevole di 13 capi d’accusa per… »

08.07.2019

Il presidio nizzardo in sostegno alla SeaWatch. Cronaca di una resistenza individuale e collettiva

Il presidio nizzardo in sostegno alla SeaWatch. Cronaca di una resistenza individuale e collettiva

L’entusiasmo dei principianti Una settimana fa ricevo la chiamata di un amico napoletano residente qui a Nizza, proponendomi l’organizzazione di un presidio al porto in sostegno a Carola Rakete e alla Sea Watch. Un atto dovuto da semplici cittadini, elemento che si rivelerà originale. »

07.07.2019

Malta autorizza lo sbarco dei migranti salvati dall’Alan Kurdi

Malta autorizza lo sbarco dei migranti salvati dall’Alan Kurdi

Dopo un iniziale irrigidimento, con il divieto di accesso nelle acque territoriali maltesi per l’Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye e la minaccia di far intervenire le forze armate, il premier Joseph Muscat ha poi autorizzato lo sbarco dei 65 migranti a bordo della nave. Ha precisato che verranno… »

07.07.2019

Manifestazioni in cento città tedesche per aprire i porti

Manifestazioni in cento città tedesche per aprire i porti

Quasi 40.000 persone hanno manifestato ieri in cento città tedesche – tra cui Berlino, Monaco, Bonn, Colonia, Duisburg, Francoforte, Hannover, Brema e Amburgo – per esprimere la loro solidarietà a Carola Rackete e alle Ong criminalizzate perché salvano vite in mare e per “trasmettere un messaggio chiaro al governo tedesco:… »

07.07.2019

Sbarcati a Lampedusa i naufraghi salvati dal veliero Alex. L’Alan Kurdi verso Malta

Sbarcati a Lampedusa i naufraghi salvati dal veliero Alex. L’Alan Kurdi verso Malta

“Confermiamo la notizia: i naufraghi soccorsi dal veliero Alex di Mediterranea Saving Humans stanno finalmente sbarcando per ricevere cura e assistenza” scrive Mediterranea sulla sua pagina Facebook. “La Guardia di Finanza sta notificando al capitano della Alex il decreto di sequestro della nave e l’apertura a suo carico delle… »

06.07.2019

USA: Warren erede di Sanders?

USA: Warren erede di Sanders?

“L’agenda progressista è l’agenda dell’America”. Parole che sarebbero potute uscire dalla bocca di Bernie Sanders, senatore del Vermont e attuale candidato alla nomination del Partito Democratico. Infatti, le ha dette Elizabeth Warren, senatrice del Massachusetts, anche lei candidata alla nomination dello stesso partito. L’editorialista del New York Times Frank Bruni… »

06.07.2019

L’Alex attracca a Lampedusa. L’Alan Kurdi si dirige verso l’Italia. Manifestazioni per l’accoglienza in tutta la Germania

L’Alex attracca a Lampedusa. L’Alan Kurdi si dirige verso l’Italia. Manifestazioni per l’accoglienza in tutta la Germania

“In queste ore di attesa snervante non abbiamo sentito che NO dalle autorità italiane ed europee”  denuncia Mediterranea sulla sua pagina Facebook. “Abbiamo chiesto: Possono i naufraghi raggiungere Malta con motovedette del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera? NO. Possono i naufraghi raggiungere Malta… »

06.07.2019

Morte ai numeri arabi

Morte ai numeri arabi

A scanso equivoci, poichè nell’Italia sovranista potrebbero esserci simili confusioni mi preme ricordare che i “numeri arabi” sono, nell’ordine, 1234567890. »

06.07.2019

Combattenti Nonviolenti

Combattenti Nonviolenti

In questo momento in cui ci si chiede come rispondere al crescente livello di violenza, discriminazione e odio, i Combattenti Nonviolenti propongono una rete nonviolenta e un preciso modello di azione quotidiana. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.