Migranti

28.02.2019

Ripensare il sostegno ai rifugiati: Rispondere alla crisi nell’Europa sudorientale

Ripensare il sostegno ai rifugiati: Rispondere alla crisi nell’Europa sudorientale

La crisi migratoria iniziata nel 2015 ha avuto un forte impatto sui paesi dell’Europa sudorientale. Nel delineare i risultati e le raccomandazioni di un nuovo progetto, Amanda Russell Beattie, Gemma Bird, Jelena Obradovic-Wochnik e Patrycja Rozbicka spiegano che la risposta dell’UE alla crisi ha portato all’esternalizzazione degli insediamenti di rifugiati… »

22.02.2019

Adriana Salvatierra e le cose che ancora non capiamo

Adriana Salvatierra e le cose che ancora non capiamo

Negli ultimi giorni mi hanno rattristato, ma non sorpreso, le notizie che circolavano nei principali mezzi d’informazione della Bolivia in relazione alla Presidente del Senato Boliviano, Adriana Salvatierra Arriaza. Sembra che molta gente sia indignata a causa della sua doppia nazionalità e, principalmente, perché l’altra nazionalità la… »

22.02.2019

Sea-Watch 3 lascia Catania e si dirige verso cantiere navale in Francia per una manutenzione programmata

Sea-Watch 3 lascia Catania e si dirige verso cantiere navale in Francia per una manutenzione programmata

Martedì scorso, Sea-Watch ha annunciato di essere pronta ad avviare un procedimento giudiziario urgente contro la detenzione della sua nave, bloccata illegalmente a Catania dal governo olandese. Pochi minuti prima della scadenza del termine previsto, le autorità olandesi hanno consentito alla nave di salpare verso il cantiere navale per la… »

22.02.2019

A Napoli la Carovana per il Sud 2.0 il 23 e 24 febbraio

A Napoli la Carovana per il Sud 2.0 il 23 e 24 febbraio

Carovana per il Sud 2.0, a Napoli il 23/24 febbraio due giorni di dibattito e approfondimento sulle alternative per l’Europa a partire da Sud  Farà tappa a Napoli il 23 e il 24 febbraio la Carovana per il Sud 2.0, organizzata dall’europarlamentare Eleonora Forenza (GUE/NGL) con il gruppo parlamentare europeo… »

22.02.2019

Andrés García Berrio: “Quel che è successo il 6-F a El Tarajal è un crimine di Stato”

Andrés García Berrio: “Quel che è successo il 6-F a El Tarajal è un crimine di Stato”

García Berrio ha partecipato alla VI Marcia per la Dignità che ha ricordato, come ogni anno, i 15 migranti che sono morti il 6 febbraio 2014 sulla spiaggia di El Tarajal (Ceuta), cercando di entrare in Spagna via mare. La marcia di quest’anno è stata convocata con lo slogan… »

20.02.2019

Storie di “invisibili” dalla civile Europa

Storie di “invisibili” dalla civile Europa

La storia di Alì, accaduta nella civile Europa, spogliato dalla polizia croata dei suoi abiti, delle scarpe, dei calzini, costretto a ritornare al campo a piedi nudi attraversando i terreni di neve. »

20.02.2019

Salvarci insieme per non affogare tutti: progetto Riace per il Friuli Venezia Giulia

Salvarci insieme per non affogare tutti: progetto Riace per il Friuli Venezia Giulia

Arriva da Pierluigi Di Piazza la proposta alla cooperazione sociale di portare il modello Riace nelle montagne spopolate della Carnia, del Pordenonese e del Natisone. Intanto gli enti gestori del percorso di accoglienza in Friuli Venezia Giulia hanno presentato ricorso al Tar del Lazio per mettere in discussione… »

20.02.2019

Migranti: 65 mila firme contro la criminalizzazione

Migranti: 65 mila firme contro la criminalizzazione

Per la campagna di Welcoming Europe sono state raccolte 65 mila firme. Presentato a Roma il bilancio della campagna di pressione sulla UE Sono 65mila le firme raccolte in Italia dall’Iniziativa dei cittadini europei (Ice) per la campagna Welcoming Europe. “Siamo riusciti a lavorare insieme e abbiamo intenzione di continuare… »

19.02.2019

Albania, l’umanità che resta sulla rotta balcanica

Albania, l’umanità che resta sulla rotta balcanica

Sarà perché il ricordo di quando si era costretti a partire è ancora forte, o perché il paese ha vissuto in prima linea la guerra in Kosovo, ma sui migranti l’Albania non soffre le pressioni dell’opinione pubblica. Se ne parla poco e l’aiuto è tanto, come a Scutari: prima erano… »

19.02.2019

Costretti a migrare invece di andare a scuola

Costretti a migrare invece di andare a scuola

Quasi un migrante su quattro in Africa è un bambino, più del doppio della media globale. E il 59% dei 6,8 milioni di rifugiati nei paesi africani sono bambini. Per valutare la gravità di questo dato bisogna tenere presente che la maggior parte dei migranti africani si sposta all’interno dell’Africa. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.