Diritti Umani

15.02.2021

Eduardo Villas Boas: “Forze Armate brasiliane fecero pressioni sul Tribunale Supremo Federale per tenere Lula in carcere” 

Eduardo Villas Boas: “Forze Armate brasiliane fecero pressioni sul Tribunale Supremo Federale per tenere Lula in carcere” 

Non sono parole vuote, retoriche o politicizzati, ma delle dichiarazioni aperte che testimoniano l’ennesimo caso in America Latina in cui i militari agiscono contro la democrazia per favorire l’ascesa di governi di estrema destra. A fare queste dichiarazioni è l’ex Capo di Stato Maggiore dell’Esercito brasiliano Eduardo Villas Boas, in… »

15.02.2021

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 1 – Il diritto a un fine pena

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 1 – Il diritto a un fine pena

Comincia oggi, con questo primo numero della rubrica “Uomini Ombra: notizie dal limbo“, il progetto di una campagna contro il carcere a vita, curata da me, Carmelo Musumeci, ex ergastolano, prima sicuro che dal carcere sarebbe uscito solo il mio cadavere, oggi mosca bianca graziata dalla giustizia italiana: ma sono… »

15.02.2021

Governo Draghi: l’appello di Amnesty International Italia per un’azione che metta al centro i diritti umani

Governo Draghi: l’appello di Amnesty International Italia per un’azione che metta al centro i diritti umani

Alla vigilia del discorso alle Camere per il voto di fiducia al governo presieduto da Mario Draghi, Amnesty International Italia ha espresso l’auspicio che il nuovo esecutivo voglia compiere nuovi e importanti passi per i diritti umani. La fase storica e sociale in cui questo governo nasce, ha sottolineato l’organizzazione… »

14.02.2021

Senza dimora: protesta dei cittadini davanti al Comune di Torino

Senza dimora: protesta dei cittadini davanti al Comune di Torino

Ieri si è svolta una manifestazione della cittadinanza in favore delle persone senza dimora Nonostante il freddo pungente i cittadini si sono radunati sotto il Comune di Torino per protestare contro le politiche sociali gravemente insufficienti del comune. Sono emersi alcuni temi tra i quali il superamento dei dormitori, la… »

14.02.2021

Polonia, l’attivista Marta Lempart a rischio arresto

Polonia, l’attivista Marta Lempart a rischio arresto

Rischia otto anni di carcere Marta Lempart, leader del movimento delle donne polacche Ogolnopolski Strajk Kobiet (lo sciopero nazionale delle donne) che avevamo intervistato qualche mese fa proprio a proposito della legge sull’aborto in Polonia.  É accusata di aver insultato la polizia anche attraverso gesti ostili, come sputi e spintoni e di essere entrata nei… »

14.02.2021

La Corte Penale Internazionale e le indagini per crimini di guerra in Palestina

La Corte Penale Internazionale e le indagini per crimini di guerra in Palestina

La dichiarazione della Procuratrice della Corte Penale Internazionale Fatou Bensouda circa l’esistenza di “una base ragionevole” per aprire un’inchiesta su presunti crimini di guerra e contro l’umanità nei territori palestinesi, aveva fatto sperare ai palestinesi e a chi ha a cuore la loro causa, che questo significasse tout court aprire… »

13.02.2021

Pennsylvania, Usa: torna in libertà dopo aver rischiato l’esecuzione

Pennsylvania, Usa: torna in libertà dopo aver rischiato l’esecuzione

Secondo gli addetti ai lavori, mai nella storia giudiziaria dello Stato della Pennsylvania era successo che una persona fosse stata accusata di sei omicidi, assolta per due, condannata per gli altri quattro e poi degli stessi riconosciuta innocente. L’uomo dei record, suo malgrado, è Christopher Williams, rilasciato dal carcere il… »

13.02.2021

Lettera di Dana: siate saldi ed in alto i cuori

Lettera di Dana: siate saldi ed in alto i cuori

Car* tutt*, quando leggerete questa lettera saranno ormai cinque i miei mesi di detenzione, avevo scritto l’ultima lettera prima della fine del 2020, a ridosso delle festività, che nonostante tutto anche qui sono passata abbastanza bene. Nel frattempo, si sono succeduti svariati eventi, tra cui l’iniziativa che io, Stefania, Emanuela… »

12.02.2021

Nigeria, Londra autorizza cause contro Shell

Nigeria, Londra autorizza cause contro Shell

Oltre 42.000 contadini e pescatori di due comunità della Nigeria meridionale potranno chiedere giustizia presso corti della Gran Bretagna contro la multinazionale del petrolio anglo-olandese Shell e una sua controllata in Nigeria, accusate di aver causato inquinamento “sistematico e costante” nelle zona del delta del fiume Niger. Lo ha stabilito… »

12.02.2021

Senza dimora: domani la Torino etica, umana, solidale scenderà in piazza

Senza dimora: domani la Torino etica, umana, solidale scenderà in piazza

Piazza Palazzo di Città domani ore 17. E’ l’appuntamento per coloro che con senso di responsabilità manifesteranno affinché ci sia una presa in carico politica che sia dignitosa e rispettosa delle persone senza dimora Quanto mai opportuna la risposta della cittadinanza alle sbalorditive e inaccettabili parole delle cariche apicali del… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.