Sei qua: Home » Comunicati Stampa » La più grande riserva marina del mondo

La più grande riserva marina del mondo

Fra 24 ore l’Australia potrebbe salvare per sempre un milione di chilometri quadrati di oceano, grazie alla più grande riserva marina del mondo e preservando così migliaia di specie in pericolo. Ma servirà un appello globale per sconfiggere la pesca industriale e le compagnie minerarie che vogliono sabotare il piano.

Il governo australiano ha avviato una consultazione pubblica, nella speranza di ottenere un mandato per costruire un futuro sostenibile per i nostri oceani e per il nostro pianeta. Ma la riserva avrà un prezzo e senza un enorme sostegno ora, gli interessi finanziari a breve termine dell’industria potrebbero sconfiggere le nostre speranze per un futuro protetto per i nostri mari.

Ci rimangono solo 24 ore prima della chiusura della consultazione – clicca per partecipare ora alla consultazione e inoltra questa email a tutti:

[http://www.avaaz.org/it/save_the_coral_sea_4/?vl](http://www.avaaz.org/it/save_the_coral_sea_4/?vl)

I dati sono spaventosi: fra 36 anni i nostri oceani potrebbero essere totalmente privi di pesci, e fra 100 anni potremmo assistere alla morte della barriera corallina. Questa iniziativa da sola non servirà a capovolgere questo verdetto nefasto, tuttavia darà vita alla più grande barriera corallina nel mondo!

Per salvare gli oceani dal collasso ci vuole una leadership politica coraggiosa e cittadini disposti a battersi. Il governo australiano potrebbe essere il capofila di questa battaglia. Ma le compagnie di pesca industriale vorrebbero scorazzare su un’autostrada marina proprio in quell’area con le loro grandi imbarcazioni.

Informazioni sull'Autore

Avaaz—meaning "voice" in several European, Middle Eastern and Asian languages—launched in 2007 with a simple democratic mission: organize citizens of all nations to close the gap between the world we have and the world most people everywhere want. www.avaaz.org

Numero di voci : 4

Except where otherwise noted, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

Scrollare verso l'alto